Il linguaggio espressivo si declina attraverso l’utilizzo di più tecniche che si mescolano e modificano. Le opere, originate da tecniche diverse, possono collocarsi in più categorie.